Vellutata di Cavolo Bianco e Cozze Impanate⠀

"Se son cozze, si apriranno”⠀⠀

La frase che dico sempre quando chiudo il coperchio della pentola che le contiene ancora chiuse.⠀⠀

⠀⠀

Ora dimmi, a te non manca il profumo di frittura, di cozze e vongole alla marinara che con i primi caldi si respira passeggiando lungomare a quest’ora?⠀⠀

⠀⠀

Quando al supermercato, dopo aver comprato delle golosissime Nieddittas al banco del pesce, mi sono trovata davanti il cavolo bianco, non ho saputo resistere.⠀⠀

⠀⠀

Sai perché? Non l’avevo mai cucinato. ⠀⠀

⠀⠀

👆🏻In realtà l’avevo sempre snobbato, considerandolo un ibrido indefinito tra il classico cavolfiore bianco ed il broccolo romanesco, poiché, cimette appuntite e colore a parte, a quest'ultimo assomiglia⠀⠀

parecchio. ⠀⠀

⠀⠀

Oggi arrivo da te con piatto completo sotto il punto di vista nutrizionale, realizzato con materie prime facili da reperire e davvero semplice da preparare.⠀⠀

⠀⠀

Il cavolo bianco viene cotto nel sughetto delle cozze e poi trasformato in una vellutata dal sapore decisamente appagante. ⠀⠀

⠀⠀

A coronare questa delizia troverai i miei molluschi preferiti impannati, profumati e croccanti⠀⠀

⠀⠀

Il risultato?⠀⠀

Un concentrato di sapore e sapidità ed insieme si completano alla perfezione ⠀⠀

⠀⠀

Pronta/o? ⠀


>Ingredienti: 1 kg di cozze, 1 cavolo bianco, ½ cipolla, 2 cucchiai di burro ghee, sale, pepe ed olio evo q.b, ½ mazzetto d'aneto, prezzemolo e pangrattato q.b.


>Preparazione: Inizia a preparare le cozze:



Per la vellutata di cavolo bianco: Sciacqua le cozze sotto l’acqua fredda e stacca il bisso (la barbetta che spunta tra i due gusci). Elimina i molluschi col guscio aperto o rotto.


In un tegame aggiungi le cozze ed il prezzemolo, bagna con 1/2 bicchiere di vino bianco, chiudi con il coperchio e falle sobbollire per circa 8 minuti.


Elimina quelle rimaste chiuse e scolale tendo il brodo di cottura.

Togli quelle aperte dai gusci e tienile da parte.


Dividi il cavolo in quattro e stacca il torsolo.

Cuocilo in pentola a pressione nel cestello da quando fischia per 5 minuti.


Tritate la cipolla e falla soffriggere nella metà del burro.


Aggiungi il cavolo cotto precedentemente, insieme ad un pochi di acqua delle cozze e fai cuocere per 10 minuti.

Con l'aiuto di un frullatore ad immersione frulla il cavolo.

Aggiungi la panna e frulla di nuovo.


In un robot da cucina unisci il pangrattato, il prezzemolo ed il timo e frullali a più riprese.

Aggiungi il burro in una padella, appena sciolto aggiungi il pangrattato e salta le cozze per 5 minuti


Et voilà non ti resta che impattare e servire in tavola

Buon appetito




Federica Bottini | FoodBlogger

Milano, Lombardia, Italia