Zuppa di Pesce al Curry & Latte di Cocco

Creatività è inventare, sperimentare, crescere, assumersi dei rischi, rompere regole, fare errori e divertirsi.⠀ (M.L. Cook)⠀ ⠀ 😏Amo le contaminazioni culturali e culinarie, vuoi perché la bellezza dei piatti è affascinante, vuoi perché dietro c’è una cultura che non mi appartiene e quindi mi attrae. ⠀ ⠀ 👩🏻‍🍳Fatto sta che la mia dispensa trabocca di latte di cocco, salsa di pesce, lemon grass, soia, noodles e spezie varie. ⠀ ⠀ Ogni volta che mi tuffo in un'esperimento c’è da dire che non dimentico gli ingredienti nostrani, ai quali sono affezionata. ⠀ ⠀ 🍤Et voilà ecco che, dal mio acquisto di cozze, gamberi rosa siciliani e moscardini è nata quest’idea.⠀ ⠀ 🌍Oggi vi porto in Brasile, con una zuppa brasiliana profumatissima, nella quale la piccantezza della pasta di curry rosso e dello zenzero fresco si sposano meravigliosamente con la morbida dolcezza del latte di cocco e dello zucchero di canna.⠀ ⠀ 🥂Il risultato? ⠀ Un tocco esotico per un primo piatto che scalda e nutre con dolcezza, profumatissima e veloce da preparare, visto che in 15 minuti sarà pronta da servire a tavola.


Pronti?

>Ingredienti: 1 retina di cozze, 200 gr di moscardini puliti, 10 gamberi rosa di sicilia, pasta di curry, peperoncino, olio evo q.b, 1 latta di latte di cocco per cucinare, un pezzo di zenzero di 2 centimetri grattugiato, coriandolo fresco q.b., sale q.b 200 ml di brodo di pesce.

>Preparazione: La prima cosa che dovrete fare è pulire le cozze: sciacquatele sotto acqua fredda corrente. Con l'aiuto di un coltellino raschiate la superficie in maniera tale da eliminare tutte le incrostazioni o residui presenti ancora.

Fatto questo dovrete eliminare la barbetta che fuoriesce dalle valve.

Tenete le conchiglie con un panno asciutto e con l’altra mano, con un movimento molto deciso rimuovetela.

Fatta questa operazione risciacquate nuovamente le cozze sotto acqua fredda corrente.

Ora andiamo ad aprire le cozze: riponetele all’interno di un tegame ben capiente, aggiungete 1 testa d'aglio schiacciata e del prezzemolo spezzettato grossolanamente e copritele con un coprerchio. Basterà lasciare andare per qualche minuto perchè le cozze si aprano grazie al calore.

Una volta aperte dividete il frutto dal guscio e tenete da parte.

Pulite per bene i gamberi, eliminando carapace, budello e teneteli da parte.

Andiamo ora a preparare la nostra zuppa: Tritate finemente tutte le erbe, cipollotto, porro, coriandolo, prezzemolo, aneto, fate a fettine il peperoncino.

Scaldate il wok (se non l’avete usate una padella a bordi alti) e versarvi un filo di olio, quindi unire tutte le erbe mescolandole con cura e facendole appassire a fuoco medio per un minuto. Poi aggiungete il curry in pasta e lo zenzero grattugiato, quindi versare il latte di cocco e il brodo di pesce.

Otterrete un liquido giallo e cremoso, fatelo sobollire per 5 minuti e unite il pesce, prima i moscardini e le cozze, e dopo i gamberi.

Aggiustate di sale e lasciare insaporire a fuoco vivace per un minuto.

Et voilà non vi resta che servire

Buon appetito



Federica Bottini | FoodBlogger

Milano, Lombardia, Italia