Zuppa di Pane nero, Salmone Affumicato in casa, Grana Padano e Noci

Ci vuole talento ⠀

ad essere una zuppa ⠀

in un mondo di tagliatelle!⠀

E ti assicuro che appena l’assaggerai chiederai il Bis!⠀

Oggi arrivo da te con una ricetta facile, veloce ma soprattutto ⠀

perfetta per scaldare le tue cenette invernali. ⠀

Sono partita dalla ricetta tradizionale altoatesina, che sfrutta il pane raffermo in maniera deliziosa, trasformandola in un piatto unico, che unisce incredibilemente del salmone freschissimo!⠀

Sono impazzita? ⠀

No, ti assicuro che se lo proverai te ne innamorarai in 3 secondi!⠀

Affumicare in casa? It’s possibile! Questo senza dover accendere il forno o sporcare il fornelli!⠀

Ti serviranno solamente:⠀

una padella dai bordi leggermente alti, una griglia, dei trucioli di legno, la carta di alluminio ed un coperchio. ⠀

Quello che otterrai sarà un salmone simile al Tataki, ma con tanto carattere in più. ⠀

Un piatto unico soddisfacente e perfetto da presentare per le grandi occasioni, specialmente durante il periodo natalizio.⠀

Ah dimenticavo: Il fumo non si sentirà ma il profumo del salmone sarà indimenticabile!

Pronta/o?


>Ingredienti: 500 gr di filetto di Salmone di Golfish Srl, 1 Litro di brodo vegetale, 250 gr di pane nero integrale, 1 patata, 150 gr di noci sgusciate, 100 gr di grana padano in scaglie, n.2 porri, timo, olio extravergine d'oliva, sale

>Ricetta: Affumichiamo il Salmone:

Pulisci il Salmone, elimina la pelle e le lische, scottalo in una padella antiaderenti da entrambi i lati. Ora prendi una casseruola dai bordi leggermente alti e metti all'interno della carta stagnola (così eviterai di rovinarla) Aggiungi un pò di trucioli e fagli prendere fuoco con un accendino!


Ora metti le bacche di pimento schiacciate nella casseruola ed aggiungi sopra ai trucioli infuocati altri trucioli precedentemente bagnati per bene.

Adagia sopra una griglia (se non la hai puoi utilizzare quella del microonde 😉)

Adagia il Salmone fresco scottato e del rosmarino e copri con un coperchio così che l'affumicatura non si disperda.


Ora prepara la zuppa: Monda i porri eliminando la parte esterna, spunta la base e le radici, ed affettali non troppo finemente.

Pela la patata, tagliala a pezzi e soffriggila con metà delle rondelle di porro in una casseruola con 2 cucchiai di olio, per un paio di minuti.

Taglia il pane nero a cubetti, tienine da parte una manciata, e rosolalo con le verdure per 1 minuto.

Bagna con il brodo e cuoci la zuppa per 30 minuti

Brasa le rondelle di porro rimaste in un filo di olio, per qualche minuto, sfuma con il brodo tenuto da parte, sala e prosegui per altri 2 minuti.

Tosta i cubetti di pane tenuti da parte in una padellina con una noce di burro sino a che non saranno ben colorati.

Rimuovi taglia il filetto di salmone e tieni la parte centrale, dividilo a fettine pareggiandolo così che risultino tutte uguali.

Una volta pronta la zuppa, frullala con un frullatore ad immersione ed aggiungi un filo d'olio evo e del sale.

Et voilà non ti resta che impiattare la tua zuppa e servirla bella calda!

Buon appetito


ADV

Salmone Fresco - Goldfish Srl