Bruschetta di pesce: Filetti di Triglia, pomodoro, cipolla caramellata e guanciale

Il mio T9⠀

mi conosce così bene ⠀

che quando scrivo “Anti”,⠀

invece che antipatico⠀

Scrive direttamente “Antipasto”⠀

Ebbene si, potata preferita della cena? L’entree senza ombra di dubbi per me!⠀

Quel momento dove si degusta un calice di vino, si spilucca un pochino e partono le chiacchiere. ⠀

Quando organizzo una cenetta dedico almeno il 50% a questa parte. ⠀

Il Natale per me è il coronamento di questa parola, poiché a casa mia solo per l’antipasto partono minimo 2 orette ⠀

Eccomi con un’idea super golosa, giuro l’ultima che vede protagoniste le mie amate triglie. ⠀

(Diciamo che passata questa situazione potrei organizzare un “triglia party” così da fartele provarle tutte in una volta sola).⠀

Insomma non la solita Bruschetta, anche se la base rimane quella di un buon pane toscano abbrustolito arricchito da una salsa al pomodoro cotta lentamente, della cipolla di Tropea caramellata (tanta che fa benissimo sempre) dei filetti di triglia rosolati in padella ed a chiudere la combo di gusti ci ha pensato il guanciale croccante. ⠀

Il risultato? ⠀

Un entrée invernale perfetta per aprire le danze ad una cenetta di pesce con i contro fiocchi!

Pronta/o?


>Ingredienti per 2 persone: 1 Kg Pomodori ramati, 50 gr di Guanciale a striscioline sottili, 4 Triglie di medie dimensioni di Goldfish Srl,

4 Fette Pane casareccio, 1 Cipolla rossa di Tropea, 1 Spicchio di aglio, Peperoncino fresco, Basilico, sale ed Olio extravergine di oliva

>Ricetta:

Taglia i pomodori in spicchi e strizzali con delicatezza in una ciotola così da eliminare grossolanamente i semi. Raccogli i pomodori in una casseruola con uno spicchio di aglio con la buccia, 2-3 cucchiai di olio, un ciuffo di foglie di basilico, mezzo peperoncino fresco e un pizzico di sale e cuocili per 25 minuti a fuoco medio. Incidi le triglie lungo la linea dorsale; inserisci il coltello con la lama di piatto appoggiata sulla lisca centrale, e tagliale partendo dalla branchia fino alla coda. Stacca il primo filetto; girala e staccate allo stesso modo l'altro filetto; procedi così per le altre tre.

Dovrai ottenere 8 filetti. Ora elimina la parte più esterna nella zona del ventre e procedi ad eliminare le lische, aiutandoti con una pinzetta. Affetta la cipolla rossa di Tropea, caramellala in una padella antiaderente aggiungendo un cucchiaio di zucchero ed un filo d'olio.

Unisci dopo 10 minuti le striscioline di guanciale ed alza la fiamma.

Cuoci per 3 minuti circa. Elimina l'aglio, il peperoncino ed il basilico e passa i pomodori con il passaverdure così da ottenere una salsa.

Aggiusta di sale se necessario. Ungi le fette di pane e tostale in una padella rovente per 1-2' per lato. Rosola infine i filetti di triglia per 2 minuti per lato in una padella con un cucchiaio di olio.

Et voilà non ti resta che impiattare: aggiungi la salsa di pomodoro, adagiaci sopra le fette di pane tostate, poi la cipolla e guanciale ed infine i filetti di triglia.

Buon appetito


ADV

TRIGLIE - GOLDFISH SRL