Cozze all’ascolana con sughetto alla mediterranea

Ti invito a Cozze

Le olive all’ascolana, le conosciamo tutti ma sapevi che si possono preparare anche in versione pescetariana? Una rivisitazione della classica ricetta che vede come protagoniste le “cozze mitilla29”, dal sapore e consistenza per me imbattibili.

Difficili da preparare?

Assolutamente NO!

Ho farcito le olive?

No, ho farcito direttamente le cozze, con pochi e semplici ingredienti.

Ti basteranno infatti solo: un pezzetto di filetto di acciuga, cappero ed oliva taggiasca per ogni cozza.

Una volta infarinate e passate nell’uovo sbattuto ho fatto un’ultimo passaggio nel pangrattato e poi avrei dovuto friggerle.

Ma sarebbe stato troppo facile, quindi ho provato la soluzione B, per tutti quelli che non amano friggere ma vogliono ottenere le stesse vibes che regala la frittura.


Ti assicuro otterrai un risultato pazzesco anche con la semplice cottura in forno, come ho scelto di fare io!

In soli 8-10 minuti a 200° saranno pronte

Il risultato?

Buonissime da se ma se proposte in tavola così finiranno in un nano microsecondo!

Pronta/o?


>Ingredienti: 1 kg di Cozze Mitilla29 di Goldfish Srl, 550 gr di pomodori datterini, 70 gr di cipolla bionda, 30 gr di farina, 30 gr di pangrattato, 20 gr di capperi dissalati, 1 uovo, olive taggiasche, filetti di acciuga sottolio, olio extravergine di oliva, sale e pepe q.b


>Ricetta: Lava e taglia a metà i pomodorini.

Trita finemente la cipolla; scalda in una casseruola 2 cucchiai di olio extravergine, aggiungi la cipolla, un pizzico di sale e di pepe ed i pomodorini.

Cuoci per 30' a fuoco dolce.


Ora pulisci le cozze: spazzolale e lavale con cura, aggiungile in una capiente padella, coprile e cuocile per 5' circa per farle aprire.

Lasciale intiepidire, poi sgusciale ricavando 200 gr di molluschi puliti.

Riempi ogni cozza con un pezzetto di filetto di acciuga, un cappero ed un'olive taggiasche.

Sbatti un uovo, infarina le cozze, immergile nell'uovo sbattuto e per finire passale nel pangrattato.


Ora puoi scegliere come cuocerle: fritte oppure al forno.

Per la prima versione, ovvero fritte segui questo procedimento:

Scalda in un'ampia e profonda padella abbondante olio di arachide.

Friggi le cozze farcite per 1' minuto.

In alternativa, disponile su una teglia coperta di carta da forno e infornatele a 200 °C per 8-10'.


Servi subito le cozze con il sughetto di pomodoro, capperi e taggiasche

Buon appetito


ADV⠀

Cozze Mitilla29 - @goldfish.s.r.l