"Il tagliere che vorrei"

Riassumo la ricetta di oggi così:

Quello che vorrei arrivasse

Quando ordino un tagliere!

☝🏻Quante volte, leggendo sul menu hai scelto di prendere un tagliere di Salumi, e mentre leggevi gli ingredienti immaginavi la grandezza dello stesso e tutte le prelibatezze che ti sarebbero arrivate.

😏Inizio io: Innumerevoli!

Oggi ti presento il tagliere che vorrei mi portassero ogni volta che ci casco e lo ordino all’aperitivo!

👩🏼‍🍳Come l’ho composto?

- Parto con la protagonista: la @coppadiparma IGP , impossibile non riconoscerla, vista la sua la sua consistenza morbida, la sapidità non troppo pronunciata ed il suo profumo delicato.

Durante questa fase le sue carni acquisiscono le proprie inimitabili caratteristiche: profumo, aroma, fragranza ed un gusto squisito.

- Formaggi: Pecorino al pepe nero e un semi stagionato accompagnato da Miele di castagno ed Olive Taggiasche

- Taralli al finocchietto, pistacchi e nocciole croccanti

Ed infine tanta tantissima frutta fresca

🤫Lo sapevi che il periodo minimo di stagionatura della #CoppadiParma IGP è di 60 giorni?

Durante questa fase le sue carni acquisiscono le proprie inimitabili caratteristiche: profumo, aroma, fragranza ed un gusto squisito.

🎯Il risultato?

L’Homemade che vince a mani altissime: porterai in tavola un tagliere all’Italiana che conquisterà 321 papille gustative ed occhi dei tuoi ospiti

Pronto/a?


>Ingredienti per 4 persone: 400 gr di Coppa di Parma IGP affettata, 100 gr di uva, 100 gr di Mirtilli 100 gr di Fragole, 100 gr di Taralli, 150 gr di Pecorino Romano al Pepe, 200 gr Parmigiano Reggiano, 200 gr di Toma Stagionata, 50 gr di Olive verdi, 50 gr di Olive Nere, 40 gr di Pistacchi, 40 gr di Nocciole Ricoperte alla Paprika, 30 gr di Miele di Castagno.

>Ricetta:

Per realizzare le rose di Coppa di Parma IGP: Preparare le roselline di Coppa di Parma Igp prendi un bicchiere, sistema sul bordo del bicchiere le fette di Coppa sovrapponendone una parte. (orizzontalmente)

Sistema con delicatezza tutte le fettine fino a coprire il buco centrale (occorreranno circa 10/15 fette)

Quando avrai finito dovrai semplicemente capovolgere il bicchiere ed avrai ottenuto una rosa di Coppa perfetta.


Affetta i formaggi, lava accuratamente la frutta fresca, aggiungi in piccole ciotoline il miele e le olive.

Prepara i cuori d'uva: Dopo aver lavato accuratamente i tuoi acini, con l'aiuto di un coltello dividi ogni singola acino a metà con un taglio obliquo.

Gira le due parti dell'acino ed uniscile (si formerà un cuore) inseriscile in uno stecchino aggiungendo frutti di bosco a scelta et voilà saranno pronti.


Una volta preparato tutti gli ingredienti non ti resta che comporre il tuo tagliere

Buon appetito



Il compito di promuovere e valorizzare la Coppa di Parma IGP spetta al Consorzio di Tutela della

Coppa di Parma IGP: nato nel 2012, con sede a Parma, attualmente raggruppa 21 produttori.



ADV

Coppa di Parma IGP

#CoppadiParma IGP