San Pietro, Sudashi e uova di salmone

Per le migliori ricette

Uso solo un filtro:

La “Semplicità”

A mettere la ciliegina sulla torta ci pensa la freschezza degli ingredienti utilizzati!

In questo caso ho giocato in casa, perchè il protagonista indiscusso è lui: il San Pietro, grazie alla sua carne eccellente, quasi priva di lische.

Eh già signori uno dei pochi pesci che non vi farà impazzire con le pinzette, perchè le poche che potrai trovare sono grandi e facili da togliere.

I suoi pro che mi fanno volare?

Grazie alla sua conformazione si possono ricavare grandi filetti.

E’ davvero facile da pulire.

E’ un pesce magro ed indicato per tantissime ricette, potrai infatti spaziare dagli antipasti ai secondi senza limiti perfetti da servire anche ai più piccoli!

Per la ricetta di oggi, sono andata a cuocerlo velocemente al forno ed ho aggiunto una salsina che farà esplodere le tue papille gustative.

Parlo della Salsa Sudashi: simile al Ponzu prodotto tradizionalmente, questa salsa di soia ha le note floreali del sudachi giapponese e un forte sapore di umami.

A causa degli aromi verdi e aspri del Sudachi, il sapore risulterà un po 'più intenso di quello del Ponzu quindi perfetto per regalare carattere al San Pietro

Il risultato?

Un’entree o secondo piatto a base di pesce che stupirà letteralmente tutti i fortunati seduti a tavola!

Pronta/o?


>Ingredienti per 2 persone: 800 gr di San Pietro Goldfish Srl, 150 gr di Burro, 15 gr di Sadano Rapa, 1 Cipollotto, 10 gr di uova di Salmone, 15 gr di Tapioca, 25 gr di succo di sudachi, 1 lime, sale e pepe q.b.


>Ricetta: Pulisci il pesce: elimina le interiora, le lische, la testa e la spina centrale.

Sciacqua bene sotto l'acqua corrente e ricava 4 filetti.


Prepara la salsa: Cuoci la tapioca in acqua bollente salata per circa 10 minuti, filtrala e passala sotto acqua fredda per fermare la cottura.

Tagliare il sedano rapa in piccoli cubi e fallo sbollentare in acqua bollente e frullalo con un minipimmer.

Taglia il cipollotto a rondelle e tritare l’erba cipollina.


In una pentolino fai ridurre il succo di sudachi, poi aggiungi i burro e mescola per bene on l'aiuto di una frusta fino a ottenere una texture cremosa.

Quando la salsa sarà pronta aggiungi il cipollotto, le uova di salmone, il sedano rapa, l’erba cipollina, le zeste di un lime e amalgama il tutto.


Cuoci il San Pietro in forno a 80°C misto per circa 10 minuti.

Ora nappa il San Pietro con la salsa sudachi et voilà tutti in tavola.

ADV

San Pietro - Goldfish Srl