Polpette di Tonno Rosso, Finocchietto e Pecorino

“Una tira l’Altra”

Se hai pensato alle ciliegie ti becchi una pernacchia

Le polpette

Zio carletto le polpette fanno questo effetto!!

Oggi arrivo da te con una versione di polpetta “Osé”!

Una ricetta in pieno stile sardo, infatti proprio in questi mesi, enormi banchi di tonni rossi migrano dall’Oceano Atlantico fino al nostro Mar Mediterraneo (ed in particolare verso l’isola di Carloforte) per via delle temperature più miti.

Per la preparazione di queste polpette ho scelto come protagonista il Tonno Rosso!

Come sui alleati ho osato scegliendo del Pecorino sardo e del finocchietto, e ti giuro insieme regalano un risultato incredibile.

Ingredienti legati alla tradizione che si uniscono per creare un fingerfood gourmet che riuscirà a stupire anche i palati più fini.

Il risultato?

Queste polpettine servite come aperitivo apriranno in grande style la vostra cenetta a base di pesce, inutile ricordarti di aumentare smisuratamente le dosi, perchè finiranno in un nanetto di secondo! Giurin giuretta!

Pronta/o?


>Ingredienti per 4 persone: 300 gr di Tonno Rosso Goldfish Srl, 1/2 cipolla, 1 cucchiaio di pecorino romano q.b., olio extra vergine di oliva, sale, pepe, 1 uovo, pangrattato, finocchietto q.b., 1/2 bicchiere di vino bianco.


>Ricetta: Prepara il tonno: Lavalo sotto acqua corrente e sminuzzalo per bene.

In una padella fai un soffritto con la cipolla tritata finemente.


In una ciotola mescola il tonno sminuzzato con il pangrattato, il finocchietto, l'uovo, ed infine il sale ed una spolverata di pecorino sardo.

Cuoci ora le polpette in una padella con un pò di olio extra vergine di oliva, sfuma con il vino bianco e fallo evaporare.


Aggiungete il vino e lasciate sfumare. Et voilà non ti resta che impiantarle e servirle sul pane carasau

Ps per rendere belle lucide fai una spruzzata di Olio extra vergine Spray sulla superficie.

Buon appetito Servile calde.



ADV⠀

Tonno rosso- @goldfish.s.r.l