Rombo croccante, crema di invidia e rucola croccante

Giri il collo,

Alzi le braccia,

Muovi le ginocchia e senti:

Crick, crock e crak?

Tranquilla non stai invecchiando

🤪Stai solo diventando croccante

Avrei pensato di poter friggere di tutto giuro, ma la rucola mi mancava, e posso ufficialmente dire che aggiunta come tocco finale nel piatto ha decisamente il suo perchè!

Arrivo da te con un Entree o un secondo piatto davvero completo, ha i gusti perfettamente bilanciati, consistenze differenti che si compensano incredibilmente ed ingredienti che insieme creano una combo di gusto magica.

🎣Il rombo è un pesce marino dalla forma piatta, romboidale asimmetrica ed a differenza della maggior parte dei pesci ha entrambi gli occhi sullo stesso lato della testa e non ha squame.

I suoi pro?

E’ primo di lische e squame, è ricco di minerali e la sua carne è povera di grassi con molte proteine.

Come si pulisce?

Ti giuro che è molto più facili di quanto puoi pensare.

Ti servirà: un coltello, un tagliere ed un paio di forbici robuste.

1 Stendi il rombo sul tagliere.

2 Fai un’incisione sul dorso, leggermente più sotto alle branchie.

3 Estrai le interiora.

4 Rimuovi branchie e pinne aiutandoti con le forbici.

5 Sciacqualo sotto acqua corrente fredda.

Il risultato?

Otterrai un piatto in cui non mancano le note dolci, quelle amare e quelle acide e le tue papille gustative saranno coccolate da consistenze morbide e croccanti che rendo questa ricetta una bomba di gusto!

Pronto/a?


>Ingredienti: 1 Rombo da 800 gr di Goldfish Srl, 1 ceppo di Invidia, 4 cucchiai di farina di mais, 40 gr di insalata rucola, olio di Semi di Girasole q.b, 2 patate pasta gialla, burro ghee q.b., 2 cucchiai di aceto di mele.


>Preparazione: Pulisci il rombo.

1 Stendi il rombo sul tagliere.

2 Fai un’incisione sul dorso, leggermente più sotto alle branchie.

3 Estrai le interiora.

4 Rimuovi branchie e pinne aiutandoti con le forbici.

5 Sciacqualo sotto acqua corrente fredda.

6. Inizia a sfilettare, rimanendo aderente alle lische e sollevando mano a mano il filetto, così eviterai eventuali scarti di pesce. Ricava infine quattro filetti.

Ora impana i filetti di Rombo nella farina gialla e tieni da parte.

Sciacqua il ceppo di invidia, tagliala grossolanamente e scottala in acqua bollente ed aceto per qualche minuto

Ora scolala e trasferiscila in una bacinella con acqua e ghiaccio, così fermerai la cottura e manterrai il verde brillante.

Frullala con un goccio di acqua di raffreddamento e olio EVO q.b e regola di sale.

Taglia le patate bollite a dadini e con l'aiuto di uno schiacciapatate schiacciale e tienile al caldo.


Lava la rucola e asciugala con cura.

Friggila per qualche secondo in una padella antiaderente, scolala appena diverrà colorita e stai attenta a non farla bruciare.


Infine cuoci i filetti in una padella antiaderente con del burro ghee, da ambo i lati

Et voilà non ti resta che impiattare

Buon appetito


ADV

ROMBO - GOLDFISH SRL