Spaghetti Vongole Veraci e Latte di mandorla

Quando esci fuori da coro

O stecchi o ti distingui

Io visto che sono stonata come una campana, ho mandato avanti una serie di mandorle che a gran sorpresa di sono contraddistinte!!

Sarà che l'abbinamento era supportato da delle Vongole Veraci DOCG e freschissime, ma giurin giuretta la combo utilizzata per la ricetta di oggi è ufficialmente magia!

L’idea che ti voglio proporre è un’alternativa alla solita spaghettata con le vongole, troverai del peperoncino a rafforzare il gusto del latte di mandorla neutro (senza zucchero) utilizzato per fare la cremina che accompagna il gusto divino del pesce.

Una ricetta leggera, completa ed alternativa per gustare in grande style i frutti di Mare!

Il risultato?

Pronto in un batter d’occhio e nonostante la sua semplicità, sono sicura che questo primo piatto sorprenderà te ed i tuoi ospiti al 100%!

#pastalovers questa proposta è tutta per voi

Pronta/o?


>Ingredienti per 2 persone: 1 kg di vongole veraci Goldfish Srl, 180 gr di Spaghetti, 2 teste d'aglio, 70 ml di vino bianco fermo, Peperoncino, pepe in grani, olio extravergine d'oliva q.b, 1 mazzetto di prezzemolo, 100 ml (1 bicchiere) di latte di mandorla.


>Ricetta:

Fai spurgare le vongole: Prendi le vongole, sciacquale sotto acqua corrente.

Trasferiscile in una ciotola abbastanza capiente e riempi con acqua e 2 pugni di sale grosso.

Lascia le vongole ammollo per 2h e riponi la ciotola nella parte bassa del frigo.

Ripeti l'operazione per un'altra volta!


Ora che le vongole sono pulite passiamo alla cottura: Elimina l'acqua, trasferisci le vongole in un tegame ed aggiungi 1 testa d'aglio, il prezzemolo spezzettato grossolanamente.

Lascia evaporare il vino e copri con un coperchio sino a quando non si saranno aperte.


Elimina le vongole rimaste chiuse e tieni al caldo!


Ora cuoci gli spaghetti in abbondante acqua salata, nel frattempo in una padella soffriggere l’olio, l’aglio, il peperoncino e le vongole, sfuma con il vino bianco ed aggiungi il latte di mandorla ed un pochino di acqua di cottura delle vongole.

Scola gli spaghetti direttamente nel sughetto e manteca per qualche minuto.

Et voilà ora non ti resta che impiattare: aggiungi al centro del piatto il nido di spaghetti con tutto il suo condimento, aggiungi le vongole, un trito di prezzemolo e finisci con il sughetto di latte di mandorla.

Et voilà buon appetito













ADV

Vongole Veraci - @goldfish.s.r.l