Tartare d’Orata e velo di pomodoro

Tra i predatori

più pericolosi in cucina

c’è sicuramente il

sugo di pomodoro

Lui si che può aspettare molte settimane

prima che tu ti metta la camicia bianca.

Se tu però me lo trasformi in velo/gelatina la tua camicia bianca sarà in una botte di ferro!

Apro la settimana ed arrivo da te con un’alternativa semplice ma allo stesso tempo insolita per portare in tavola la tua tartare.

Un entree perfetta sei hai voglia di un piatto fresco, leggero ed a base di pesce!

Una ricetta molto semplice e veloce da realizzare, dove il velo di pomodoro, utilizzato per la decorazione dona quella dolcezza inaspettata al piatto ed il lime da un gusto di acidità delizioso.

La protagonista è lei: l’orata, il suo gusto così delicato verrà apprezzato anche da chi non ama particolarmente il pesce.

Come preparare il velo di pomodoro?

Ti ho messo le Stories in evidenza, nella sezione “Ricette”, tutti i passaggi della ricetta invece li trovi sul Blog!

Il risultato?

In poco tempo, con pochi ingredienti e un condimento semplice, ma allo stesso tempo raffinato, a base di ottimo olio extravergine di oliva, limone, sale nero e pepe nero dell’Indonesia (andrà benissimo un normale pepe nero) ed il gioco sarà fatto!

Pronto/a?


>Ingredienti: Per la tartare: 1 Orata da 800 gr di Goldfish S.r.l, sale, pepe, olio evo q.b, 1 lime

Per il velo di pomodoro: 1 cucchiaio abbondante di concentrato di pomodoro, 2,5 gr di Agar Agar, 250 ml di acqua.


>Ricetta: Ricorda il pesce in questa ricetta si andrà a mangiare a crudo, quindi assicurati sia stato abbattuto precedentemente o lascialo in congelatore almeno 48ore.


Pulisci l'orata eliminando le interiora.

Ricava n.4 filetti ed elimina la pelle.

Togli dai filetti le ultime spine con le mani assicurandoti di averle tolte tutte massaggiando il pesce con le dita.

Con un coltello affilato, riduci i filetti di orata a cubetti.


Intanto prepara la marinatura in una ciotolina unendo l’olio extravergine di oliva, il sale nero, il pepe nero e il 1/2 lime, aggiungi il pesce e metti tutto in frigorifero.


Prepara il velo di pomodoro: in un pentolino aggiungi l'acqua e porta a bollore.

Aggiungi il concentrato di pomodoro e fai sciogliere per bene

Aggiungi l'agar agar e mescola per qualche minuto abbassando la fiamma.


Versa il composto in una teglia dai bordi alti o negli stampini (dipende da che forma vorrai dargli) e lascia riposare in frigor almeno 1 ora e mezza.


Un volta trascorso il tempo indicato, aiutandoti con un coppa pasta crea la forma del velo di pomodoro et voila non ti resta che impiattare.

Buon appetito


⠀⠀

*ADV

Orata - @goldfish.s.r.l