Pizzoccheri di Mare

Una questione di Chimica:⠀

“Di chimicapisce”⠀

E se mi sei un #pizzoccherolovermi capirai sicuramente!⠀Parto con il dirti: "Pizzoccheri d’estate”

Suona strano, vero?

Senza nulla togliere alla ricetta originale della cucina Valtellinese, posso dire che si, questi pizzoccheri si possono tranquillamente magiare tutto l’anno!

Visto che Stefano mi è il mago indiscusso della preparazione classica, ho dribblato la competizione spostandomi parallelamente e proponendo una variante!

Il condimento come da tradizione rimane con la “pesteda", che altro non è che un trito aromatico a base di pepe nero e aglio ma le protagoniste indiscusse sono loro: le cozze, che vanno a sostituire il Casera.

Rimane il fatto che per me un buon traguardo in cucina è riuscire a preparare un piatto che rispecchi precisi principi nutrizionali senza perdere di vista il gusto, e la ricetta di oggi soddisfa in pieno l’esigenza di chi vuole portare a tavola un piatto unico equilibrato nelle proporzioni e nel sapore, dal chiaro sentore mediterraneo.

Il risultato?

Una ricetta semplice ma in grado di coniugare un piatto tipicamente di montagna con i sapori del mare, un incontro di cui, sono sicura, non potrai più fare a meno.

Pronta/o?


>Ingredienti: 1 kg di cozze Goldfish Srl, 300 gr di Pizzoccheri, 300 gr di bietole, 200 gr di patate a pasta gialla, Prezzemolo q.b, 1 testa d'aglio, 1/2 bicchiere di vino bianco, olio evo, sale e pepe q.b

>Ricetta: Prepara le cozze: spazzola il guscio eliminando l’eventuale filamento, lavale e falle in una casseruola con mezzo bicchiere di vino, uno spicchio d'aglio, un filo di olio e le foglie di 2 gambi di prezzemolo.

Copri con il coperchio e cuoci sino a quando non si apriranno.


Elimina quelle rimaste chiude e sgusciale.

Filtra e tieni da parte il liquido di cottura.


Pela le patate, tagliale a cubetti e lessali, per 15′, in abbondante acqua bollente salata insieme ai pizzoccheri.

Monda le erbette, lavale, e saltale in una padella con un filo di olio.


Scola le patate ed i pizzoccheri, uniscili alle erbette, aggiungi un pochino di acqua di cottura delle cozze e salta per qualche minuto.


Infine non ti resta che unire le cozze ed una mangiata abbondante di pepe in grani!

Et voilà i tuoi pizzoccheri di Mare sono pronti.

Buon appetito


ADV

Cozze - Goldfish Srl