Capesante, erbette colorate, crema allo zafferano e terra di olive nere

Renzo e Lucia⠀

Romeo e Giulietta ⠀

Poi ci sono io: ⠀

Io e le capesante!!⠀

Un antipasto dal tocco chic, pronto in pochissime mosse, che è semplicemente un’altra versione per portare in tavola le “Capesante”.

Oggi arrivo da te con un’entree di pesce davvero speciale!⠀

Questo piatto sprigiona un sapore così delicato, persistente e appagante che conquisterà anche i palati più esigenti.⠀

Ingredienti semplici, facili da cucinare che abbinati insieme faranno scattare l’applauso in tavola!

La nota di colore, l’hanno regalata:

- la crema di zafferano, che ho preparato semplicemente aggiungendo in una casseruola il vino con mezzo scalogno tritato, poi una volta evaporato ho unito la panna, un pizzico di sale e alcuni stimmi di zafferano.

E fatto ridurre il tutto per altri 5 minuti.

- E le Erbette colorate saltate in padella

Questi hanno accompagnato in grande style le protagoniste: Le capesante!

Il risultato?

Porterai in tavola un antipasto d’eccezione, un vero e proprio viaggio di sola andata verso la cucina, quella stagionale ma in formato gourmet.

>Ingredienti per 4 persone: Capesante Goldfish Srl, 250 gr di Erbette colorate, 100 gr di Olive di Nere snocciolate, 100 gr di Vino bianco secco, 100 gr di Panna fresca, 1 Scalogno, burro ghee, sale, zafferano in stimmi, Olio extravergine d'oliva

>Ricetta: Prepara per prima cosa le olive: aggiungile su una teglia ricoperta da carta da forno, infornale a 130° per 1 ora sino. a quando non saranno diventate croccanti.

Una volta pronte, tritale con il coltello e tienile da parte!


Taglia la parte finale delle erbette, mondale per bene e taglia a jullienne i gambi.

Salsali in una padella con un filo d'olio evo e una testa d'aglio schiacciata.


Prepara la crema: Raccogli in una casseruola il vino con mezzo scalogno tritato, porta sul fuoco e fai ridurre per circa 5’, poi unisci la panna, un pizzico di sale e alcuni stimmi di zafferano.

Fai ridurre per altri 5 minuti ed dotterai la salsa, che andrai a filtrare con un colino sino ad ottenere una crema omogenea.


Infine arrostisci le noci di capasanta, asciugale con carta da cucina, aggiungile in una padella antiaderente caldissima velata con mezzo cucchiaio di burro ghee.

Distribuisci la salsa allo zafferano nei piatti, sulla superficie crea un nido con le erbette colorate, aggiungi su ogni piatto n.3 capesante e completa con olive, un pizzico sale e pepe

Et voilà

buon appetito




ADV⠀

Capasante - @goldfish.s.r.l