Salmone al Caffè

Questa mattina avevo talmente sonno, che anche il caffè mi ha guardato perplesso dicendomi: ⠀

“Amica, non faccio miracoli eh”⠀

Malgrado non riesca a fare sempre magie, ammetto che mi basta sentire il gorgoglio della moka, il profumo che man mano invade la cucina e subito i miei occhi diventano a forma di cuore. ⠀

Come è nata l’idea del piatto di oggi? ⠀

Quando venerdì mattina, il corriere di@goldfish.s.r.lha suonato alla porta avevo in mano proprio la seconda tazza di Caffè, aprendo il sacchetto dell'ordine, il primo pesce tirato fuori è stato proprio una mega filetto di Salmone. ⠀

Così dopo un paio di ricerche mi sono detta, perché non abbinare insieme gli ingredienti? ⠀

Oggi arrivo da te con un piatto veloce, raffinato e davvero goloso.⠀

Il caffè oltre ad essere utilizzato per preparare ricette dolci diventa perfetto abbinato ai piatti salati, utilizzato come se fosse un spezia. ⠀

Un secondo diverso dal solito, molto semplice e veloce da realizzare, ti basteranno 15 minuti di tempo e lo potrai servire in tavola. ⠀

Ispirato agli abbinamenti arditi dell’alta cucina, questo piatto apparentemente complesso, si basa su una combinazione di gusti ormai consolidata.⠀

Il caffè diventa l’ingrediente ⠀

fondamentale con cui bilanciare la dolcezza del salmone e la sua consistenza grassa.⠀

Ho terminato il piatto con un goccio di salsa di soia, qualche⠀

foglia di spinacino fresco e la granella di nocciole tostate.⠀

🎯Il risultato? ⠀

Un secondo golosissimo e stuzzicante, un piatto da effetti speciali, ma non pirotecnico da preparare.


>Ingredienti: 2 filetti di salmone deliscati e con la pelle, 1 caffè ristretto, 1 noce di burro, sale q.b, salsa di soia, granella di nocciole tostate, foglie di spinacini freschi, polvere di caffè q.b.

>Ricetta: Sciogli in una capiente padella il burro insieme al caffè ristretto.

Quando saranno ben caldi, adagia il salmone tagliato a tranci dal lato della pelle.

Copri con un coperchio e lascia andare su fuoco vivace per qualche minuto.

Sala leggermente e gira i tranci negli ultimi minuti di cottura, in modo da farli scottare anche dall’altro lato.

Trasferisci il salmone in 2 piatti singoli insieme a qualche foglia di spinacino ed aggiungi una manciata di granella di nocciole, un cucchiaio di salsa di soia in ogni piatto e una spruzzata di polvere di caffè.


Et voilà tutti in tavola

Buon appetito

Filetto di Salmone - Goldfish Srl

Federica Bottini | FoodBlogger

Milano, Lombardia, Italia